Top
Online-Shop Registrazione rapida

261.0.052 / V1

1 Introduzione

Le misure di protezione dal rumore servono ad evitare i disturbi dovuti ai rumori provenienti dall’esterno o da locali adiacenti.

Nel settore dell’edilizia, l’utilizzo di involucri esterni degli edifici sempre più insonorizzati, le strutture costruttive leggere, gli ambienti open space nonché la scelta di rivestimenti duri per pavimenti e pareti accrescono sensibilmente le problematiche di protezione dal rumore. Al contempo, le esigenze di comfort negli edifici abitativi sono sempre più elevate. Con le giuste misure di acustica passiva negli edifici abitativi è possibile ridurre l’irradiazione del rumore per via aerea e per via solida ed evitare reclami e costosi interventi correttivi a posteriori. Queste considerazioni riguardano in misura sempre maggiore anche i rumori generati dagli impianti idrosanitari. Per questo, soprattutto in fase di progettazione ed esecuzione degli impianti idrosanitari, l’isolamento acustico costituisce un aspetto di primaria importanza di cui tenere conto. Per i progettisti e gli installatori di impianti idrosanitari è quindi sempre più importante considerare queste tematiche già in fase di progettazione.

La Nussbaum ha sottoposto i propri sistemi premurali ed elementi di separazione degli spazi a opportune prove di laboratorio. Questo documento illustra i risultati delle misurazioni eseguite e spiega a cosa occorre prestare attenzione in fase di progettazione ed esecuzione e quali presupposti devono essere soddisfatti affinché sia possibile rispettare le esigenze di irradiazione del rumore per via area e per via solida secondo la nuova versione della norma SIA 181:2020 (La protezione dal rumore nelle costruzioni edilizie).