Online-Shop Registrazione rapida

Istruzioni di montaggio - Attuatore per unità attuatore Easy-Matic

261.0.008 / V1

5 Montaggio e messa in servizio

5.1 Requisiti di montaggio dell’attuatore

Per poter montare l’attuatore su una valvola, la misura G (filettatura della testa della valvola) deve corrispondere a una delle misure riportate nella tabella seguente.

La valvola deve inoltre essere dotata di una testa Easy-Top lunga di ultima generazione (23150 o in acciaio inossidabile 80183 oppure KRV 23165). Tale requisito è soddisfatto dalla maggior parte delle nuove valvole inclinate, KRV e di distribuzione della Nussbaum nonché dalle nuove valvole diritte a partire da G = 2½".

La testa Easy-Top idonea vanta le seguenti caratteristiche:

  • Collo lungo del perno

  • Indicatore della posizione di color arancione sul collo del perno

  • Volantino di nuova generazione con bordi arrotondati o volantino completamente rotondo a partire dalla misura 2½"

Al momento dell’acquisto, alcune valvole presentano un’altra testa, tuttavia possono essere successivamente equipaggiate con una testa Easy-Top lunga. Ciò vale per le valvole seguenti:

  • Valvole diritte di nuova generazione da ½ a 2". All’acquisto presentano una testa Easy-Top corta (23155).

  • Valvola diritte, inclinate, KRV e di distribuzione della vecchia generazione (1985-2016). All’acquisto presentano una testa vecchia con bordi non arrotondati e/o senza indicatore della posizione arancione.

  • Valvole sotto muro a partire dall’anno di costruzione 2005. All’acquisto presentano una testa non esagonale (23160).

La tabella sottostante fornisce una panoramica sulle procedure applicabili alle diverse teste.

G

Attuatore

Testa

Modelli attuali

Vecchi modelli

23150.04  – .09

23155

80183

23150.10 – .12

23160.05

23050, 23051, 23055, 23056

80083

23050.10 – .12

23060

23165 (KRV)

80176 (KRV)

½

ema10

23150.04

23150.04

80183.04

¾

23150.05

23150.05

23150.05

80183.05

23150.05

1

23150.06

23150.06

80183.06

23150.07

23150.07

80183.07

ema20

23150.08

23150.08

80183.08

2

23150.09

23150.09

80183.09

ema50

23150.10

3

23150.11

4

23150.12

Compatibilità e procedura per le diverse teste

Montaggio dell’attuatore possibile direttamente

[Numero]

La testa deve essere sostituita con l’articolo avente il numero indicato

Montaggio dell’attuatore non possibile

Compra ora

5.2 Misure d’installazione e spazio necessario

 img
Dimensioni dell’attuatore

Dimensioni [mm]

ema10

ema20

ema50

x

138

164

198

y

81

97

114

z

159

205

243

Misura dell’asse x1

97

115

136

In presenza di valvole senza flangia si raccomanda di orientare l’asse dell’attuatore nella direzione della conduttura. In presenza di valvole con flange si raccomanda di orientare l’asse dell’attuatore parallelamente alle flange, vale a dire con un’angolazione di 90° rispetto alla direzione della conduttura.

 img
Posizioni di montaggio preferenziali

L’attuatore viene generalmente montato verso l’alto, può tuttavia essere posizionato con qualunque orientamento. L’essenziale è che sia liberamente accessibile e che vengano rispettate le distanze prescritte dalle pareti e dal soffitto. La chiave esagonale deve poter essere smontata.

 img
Distanze dalle pareti e dal soffitto

Valvola inclinata o valvola KRV con testa Easy-Top

Valvola diritta, valvola di distribuzione o valvola sotto muro con testa Easy-Top

Attuatore

DN

L

Lmin

H

H1

L

Lmin

H2

ema10

25

120

190

245

360

120

190

390

ema20

50

135

215

300

440

135

215

460

ema50

100

60

270

365

550

160

270

550

5.3 Rimozione del volantino dalla valvola

Requisiti:

  1. Chiudere la valvola agendo sul volantino.
     img
  2. Rimuovere il coperchio per volantino utilizzando un cacciavite per viti a testa piatta ed estrarre il volantino.
     img
  3. Con teste da ½ a 2": rimuovere l’indicatore della posizione.
     img
  4. Con teste da 2½ a 4": allentare il manicotto utilizzando un cacciavite per viti a testa piatta e rimuovere il manicotto e l’indicatore della posizione.
     img

5.4 Montaggio del connettore | teste da ½ e ¾"

  1. Inserire il pezzo di raccordo con asola sulla testa della valvola.
     img
  2. Innestare il connettore (1) sulla testa quadra del perno della valvola (2) e serrare la barra filettata del connettore (3) utilizzando una chiave esagonale (misura 2).
     img
  3. Inserire il nuovo indicatore della posizione (4) sul connettore in modo tale che poggi sul bordo superiore del pezzo di raccordo.
     img

5.5 Montaggio del connettore | teste da 1 a 4"

  1. Innestare il connettore (1) sulla testa quadra del perno della valvola (2) e serrare la barra filettata del connettore (3) utilizzando una chiave esagonale (misura 2).
     img
  2. Inserire il nuovo indicatore della posizione (4) sul connettore in modo tale che poggi sul bordo superiore della testa.
     img

5.6 Montaggio dell’attuatore

  1. Inserire l’attuatore con anello di bloccaggio montato sul connettore. A tale scopo infilare la testa quadra dell’attuatore (1) nel foro quadrato del connettore (2) e spingerla verso il basso fino alla battuta d’arresto.
     img
  2. Attuatore ema10: Serrare la vite sull’anello di bloccaggio utilizzando una chiave dinamometrica (14 Nm).
     img
  3. Attuatore ema20/50: Serrare le due viti sull’anello di bloccaggio utilizzando una chiave dinamometrica (14 Nm).
  4. In presenza di valvole KRV: applicare la targhetta adesiva [KRV] sull’anello di bloccaggio. La targhetta sostituisce il contrassegno sul volantino.
     img
  5. Posare a norma il cavo di collegamento dell’attuatore fino al controller.

5.7 Messa in servizio dell’attuatore

  1. Inserire il cavo di collegamento dell’attuatore nel controller.
  2. Effettuare la configurazione secondo le 👉 Istruzioni per l’uso 299.0.650 del controller 23305.

5.8 Comando manuale dell’attuatore

In caso di interruzione di corrente elettrica o in presenza di un difetto dell’attuatore o del controller, l’attuatore può essere aperto e chiuso anche in modo puramente meccanico.

Attenzione

Attenzione

Pericolo di lesioni dovute alla rotazione della chiave esagonale

  • Il comando manuale va eseguito soltanto ad attuatore fermo.

  1. Estrarre la chiave esagonale (1) dal supporto dell’attuatore.
     img
  2. Con la chiave esagonale ruotare la vite di sicurezza (2) in senso orario (direzione [MANUAL]) fino alla battuta d’arresto.
     img
    • La vite di sicurezza è incassata.
    • Sull’attuatore lampeggia la fascia luminosa (3).
    • Sul controller lampeggia l’indicatore di stato a LED e viene emesso un segnale acustico.
    • Sul display compare il messaggio [Mode ‘MANUALE’ attivo] e viene visualizzato il simbolo della mano.
       img
    • L’attuatore è ora meccanicamente separato dal motore elettrico. È possibile azionare manualmente la valvola.
  3. Con la chiave esagonale ruotare la vite della valvola (4) nella direzione necessaria fino alla battuta d’arresto. Senso orario: la valvola viene chiusa. Senso antiorario: la valvola viene aperta.
     img
  4. Con la chiave esagonale ruotare la vite di sicurezza (2) in senso antiorario (direzione [AUTO]) fino alla battuta d’arresto. Muovere leggermente la vite di sicurezza fino a udirne l’innesto.
     img
    • La vite di sicurezza è a filo.
    • La fascia luminosa sull’attuatore smette di lampeggiare.
    • Sul controller, l’indicatore di stato a LED smette di lampeggiare e il segnale acustico cessa.
    • Sul display compare il messaggio [Mode ‘AUTO’ attivo] e il simbolo della mano scompare.
       img
    • Ora l’attuatore è di nuovo meccanicamente accoppiato al motore elettrico e può essere comandato solo tramite il controller.
    • Dopo 15 secondi viene eseguito un ciclo di riferimento, durante il quale la valvola viene chiusa e in seguito riportata nella posizione precedente.
  5. Per avviare il ciclo di riferimento attendere 15 secondi oppure premere il tasto  img [Home] sul controller.
    • Al termine del ciclo di riferimento, sul display viene nuovamente visualizzato lo stato di funzionamento.
  6. Reinserire la chiave esagonale nel supporto.