Top
Online-Shop Registrazione rapida

261.0.012 / V4

3 Componenti di sistema

3.1 Panoramica dei tipi di rubinetteria

Optiarmatur è un’ampia gamma di rubinetteria per l’installazione di impianti di acqua potabile. La rubinetteria è suddivisa nei seguenti ambiti:

  • Rubinetteria di sicurezza e filtri

  • Rubinetteria d’arresto

  • Rubinetteria di distribuzione sui piani

  • Rubinetteria da giardino

Le dimensioni della rubinetteria rientrano nel campo da DN 15 a DN 100. Le opzioni di allacciamento comprendono filettatura interna, filettatura esterna, flangia e raccordi diretti ai sistemi Optipress e Optiflex.

Le emissioni acustiche della rubinetteria vengono misurate in base alla norma ISO 3822 a una pressione di flusso di 300 kPa (3 bar) e 500 kPa (5 bar) nonché con una portata volumetrica definita per ciascuna dimensione nominale (a una velocità di flusso di ca. 2 m/s) – e vengono suddivise nei seguenti gruppi di rumorosità:

  • Gruppo di rumorosità I: max. 20 dB(A)

  • Gruppo di rumorosità II: max. 30 dB(A)

  • Nessuna classificazione della rubinetteria a un livello di rumorosità > 30 dB(A)

La rubinetteria della Nussbaum si colloca ampiamente nel gruppo di rumorosità I. Eventuali eccezioni sono indicate sulle certificazioni dei singoli articoli.

I dati tecnici relativi ai prodotti della Nussbaum sono disponibili nelle schede tecniche sulle rispettive pagine di prodotto nell’Online-Shop all’indirizzo www.nussbaum.ch.

3.2 Materiali

Per la produzione della rubinetteria della Nussbaum vengono utilizzati i seguenti materiali:

  • Leghe di rame (bronzo e ottone)

  • Acciaio inossidabile

  • Materiali sintetici

  • Elastomeri

3.2.1 Leghe di rame (bronzo e ottone)

Come materiale, il bronzo può essere combinato con tutti i materiali d’installazione noti. Le leghe utilizzate dalla Nussbaum sono resistenti alla corrosione nell’utilizzo in acqua potabile e sono inoltre resistenti ai tipi di corrosione più frequenti, vale a dire alla tensocorrosione e alla corrosione per dezincificazione.

Le leghe di bronzo della Nussbaum sono riportate nella norma europea EN 1982 con il codice materiale CC499K e CC246E. Entrambe sono parte integrante della lista positiva 4MS, riconosciuta dalla SSIGA, riferita ai materiali metallici igienicamente idonei per l’uso con acqua potabile.

Composizione metallurgica secondo EN 1982:

  • CC499K, CuSn5Zn5Pb2, contenente piombo

  • CC246E: CuSi4Zn9MnP, senza piombo (REACH: con una concentrazione di piombo < 0.1 % come contaminante di lega, la lega viene considerata senza piombo)

L’ottone viene utilizzato per le applicazioni con requisiti ridotti. I codici materiale CW617N e CW724R sono riportati nella norma EN 1982. Entrambe le leghe di ottone sono parte integrante della lista positiva 4MS, riconosciuta dalla SSIGA, riferita ai materiali metallici igienicamente idonei per l’uso con acqua potabile.

Composizione metallurgica secondo EN 1982:

  • CW617N: CuZn40Pb2, contenente piombo

  • CW724R: CuZn21Si3P, senza piombo, con tenore ridotto di nichel (REACH: con una concentrazione di piombo < 0.1 % come contaminante di lega, la lega viene considerata senza piombo)

Per il rivestimento delle leghe di rame viene utilizzata la cromatura o la nichelatura. La nichelatura non è tuttavia consentita in combinazione con materiali destinati al contatto con acqua potabile.

3.2.2 Acciaio inossidabile

Nella rubinetteria della Nussbaum, i componenti sottoposti a sollecitazione elevata come, ad esempio, le sedi delle valvole sono generalmente realizzati in acciaio inossidabile. La rubinetteria dei sistemi Optipress della Nussbaum è completamente realizzata in acciaio inossidabile.

L’acciaio inossidabile è inerte. Ciò significa che non cede ioni di metallo all’ambiente circostante. Di conseguenza non può in nessun modo interagire con i microorganismi eliminando così qualunque rischio per le persone e l’ambiente. L’utilizzo dell’acciaio inossidabile nelle condutture di acqua potabile permette di raggiungere il miglior livello di igiene dell’acqua potabile.

3.2.3 Materiali sintetici

I materiali sintetici utilizzati dalla Nussbaum sono selezionati e omologati per il corrispettivo campo d’impiego. I materiali sintetici per le applicazioni con acqua potabile dispongono di una certificazione d’idoneità all’uso igienico con acqua potabile.

3.2.4 Elastomeri

Gli elastomeri utilizzati sono selezionati e omologati per il corrispettivo campo d’impiego. Gli elastomeri per le applicazioni con acqua potabile dispongono di una certificazione d’idoneità all’uso igienico con acqua potabile.

Gli elastomeri in EPDM (etilene-propilene diene) sono realizzati con reticolazione perossidica che ne aumenta la termostabilità. Gli elementi di tenuta in EPDM sono resistenti all’acqua calda ma non agli olii minerali e ai grassi animali.

Gli elastomeri in HNBR (acrilonitrile butadiene idrogenato) sono ottenuti per idrogenazione catalitica dalla NBR e vengono sottoposti a reticolazione perossidica per una maggiore termostabilità.

3.3 Assortimento

Estratto dall’assortimento di rubinetteria: