Top
Online-Shop Registrazione rapida

299.1.083 / V2

1 Introduzione

L’incremento termico produce una dilatazione dei materiali, il raffreddamento invece ne determina una contrazione.

Nella progettazione di un impianto di tubazioni è quindi indispensabile tenere conto degli effetti della dilatazione (o contrazione) termica. Il valore della variazione di lunghezza di volta in volta prevedibile viene determinato dalla lunghezza della conduttura, dai coefficienti di dilatazione del materiale con cui è realizzato il tubo e dalla differenza di temperatura attesa. Per evitare deformazioni o danni meccanici a carico dell’impianto, le variazioni di lunghezza devono essere compensate adottando misure adeguate.