Online-Shop Registrazione rapida

299.0.448 / V3

2 Requisiti e capacità di riempimento

2.1 Prescrizioni della direttiva SITC BT102-01

Per il trattamento dell’acqua di riempimento in conformità alla direttiva SITC BT102-01 vanno rispettati tassativamente i valori seguenti:

  • Durezza complessiva < 1 °fH

  • Conducibilità < 100 μS

  • Valore pH da 6.0 a 8.5

È possibile raggiungere tali valori solo con la demineralizzazione totale.

2.2 Quantità di acqua nell’impianto di riscaldamento

Per calcolare la quantità di acqua vanno considerati i seguenti valori:

Valore

Definizione

VA

Quantità complessiva di acqua nell’impianto di riscaldamento (generatore di calore + distribuzione nell’edificio + superfici riscaldanti) che contribuisce all’espansione del volume, riferita alla potenza della superficie riscaldante installata.

tmax

Temperatura massima di sistema. Temperatura massima per il calcolo dell’espansione del volume. La temperatura di mandata di progetto alla quale l’impianto di riscaldamento deve funzionare in presenza della temperatura esterna minima prevedibile.

tR

Temperatura di ritorno dell’impianto di riscaldamento in presenza della temperatura esterna minima prevedibile.

La tabella sottostante fornisce una panoramica sul valore VA in diversi tipi di riscaldamento e temperature di sistema.

Tipo di riscaldamento

tmax | tR [°C]

90 | 70

80 | 60

70 | 55

70 | 50

60 | 40

50 | 40

40 | 30

35 | 28

VA [l/kW]

Radiatori

14.0

16.5

20.1

20.6

27.9

36.6

Piastre riscaldanti

9.0

10.1

11.9

11.9

15.1

20.1

Convettori

6.5

7.0

7.9

7.9

9.6

13.4

Ventilazione

5.8

6.1

6.6

6.6

7.6

10.8

Riscaldamento a pavimento

10.3

11.4

13.1

13.1

15.8

20.3

29.1

37.8

Se la potenza termica massima è nota si può calcolare la quantità complessiva di acqua:

quantità complessiva di acqua = potenza termica massima × VA

La tabella seguente mostra l’esempio di un’abitazione unifamiliare tipica.

Tipo di edificio

Potenza termica

Quantità complessiva di acqua

Radiatori

Riscaldamento a pavimento

Abitazione unifamiliare nuova costruzione

da 4 a 5 kW

5 kW × 38 l/kW = 190 l

Abitazione unifamiliare

da 7 a 10 kW

10 kW × 37 l/kW = 370 l

2.3 Capacità della cartuccia

Il diagramma sottostante mostra la quantità di acqua addolcita che si può produrre con una cartuccia da 4 litri (15096) in funzione della durezza dell’acqua grezza.

Esempio: Olten presenta una durezza dell’acqua di 35 °fH. Una cartuccia da 4 litri ha, a 35 °fH, una capacità di ca. 270 litri.

Conclusioni: Nell’80 % dei casi, con la stazione per riempimento del riscaldamento 15095 è possibile effettuare il primo riempimento per un’abitazione unifamiliare standard. Per il primo riempimento di abitazioni unifamiliari e plurifamiliari più grandi è necessario utilizzare un impianto mobile.