Top
Online-Shop Registrazione rapida

299.1.063 / V4

3 Campi d’impiego

3.1 Campi d’impiego di Optifitt-Serra

I fitting filettati possono essere impiegati, ad esempio, nei seguenti campi:

  • Impianti di acqua potabile

  • Impianti a gas

  • Acqua industriale

  • Aria compressa

  • Vapore acqueo

  • Gas tecnici

  • Glicoli

Se il prodotto deve resistere a medi particolari o a influssi esterni non indicati nei capitoli seguenti è possibile richiedere alla Nussbaum una prova dell’idoneità. Si veda a tale riguardo il modulo al link www.nussbaum.ch/richiesta-resistenza-materiali.

3.2 Avvertenze e limitazioni

Tenori di cloruro troppo elevati possono provocare la corrosione dell’acciaio inossidabile. Il valore indicativo per l’acqua potabile è pari a 250 mg/l (OPPD). I valori medi per il cloruro in Svizzera si attestano intorno a ca. 20 mg per litro. In singoli casi, questo valore deve essere richiesto all’azienda dell’acqua potabile.

Per impermeabilizzare i collegamenti filettati in acciaio inossidabile è consentito impiegare solo sigillanti privi di cloro comunemente reperibili in commercio. Non è consentito l’impiego di nastri ermetici per filettature in materiale sintetico, ad esempio in PTFE.

I medi con un basso valore di pH e gli acidi possono provocare la corrosione del bronzo.

Nel caso dei collegamenti a vite flangiati realizzati in acciai inossidabili potrebbe verificarsi una saldatura a freddo o un grippaggio. Per evitare tali inconvenienti si raccomanda di utilizzare le viti a testa esagonale 90058 con dadi rivestiti.

Se i fitting filettati in ottone vengono a contatto con ammoniaca o ammonio possono verificarsi fenomeni di tensocorrosione.