Storia

più di 100 anni Nussbaum


Gli inizi

Nel 1903, i coniugi Marie e Rudolf Nussbaum-Bürgi fondarono a Olten, nell’area dove la fabbrica sorge tuttora, una ditta commerciale per rubinetteria e attrezzi per lattonieri.

Per influenzare lo sviluppo dell’assortimento, già quattro anni più tardi costruirono una propria fonderia. Dal normale rubinetto alla lancia per pompieri, dai rubinetti per gas e dalle lampadine a incandescenza a gas fino alle maniglie per pentole e alle manopole per cucine in ottone, l’installatore trovava di tutto presso la Nussbaum.

In seguito alla domanda in costante crescita, nel 1920 venne fondata la R. Nussbaum & Co. SA. Dopo il decesso improvviso del fondatore, nel 1928 la conduzione dell’impresa venne assunta dai suoi quattro figli Paul, Walter, Oskar e Hans. Dopo anni difficili ma anche ricchi di successo, nel 1965 il timone passò alla terza generazione – Hans e Rudolf, successivamente anche Max e Kurt – e l’organico contava ormai oltre 300 dipendenti.

Concentrazione su rubinetteria e sistemi d’installazione
Dopo aver eseguito per molti anni commesse anche per piccole serie e per clienti dai rami più disparati, alla fine degli anni Sessanta la R. Nussbaum SA decise di concentrare l’attività sul segmento tradizionalmente forte della rubinetteria per edifici, industrie e laboratori. L’azienda prosperò e ampliò la propria infrastruttura. Spostò la fonderia a Trimbach, acquistò un grande magazzino a Wangen presso Olten e aprì l’ormai undicesima succursale in Svizzera. I sistemi d’installazione sviluppati internamente rafforzarono la posizione di leadership sul mercato e moltiplicarono il fatturato.

La quarta generazione della famiglia
Alla fine del 2002, la responsabilità generale operativa è stata assunta dalla quarta generazione, con i Delegati del Consiglio d’Amministrazione Dr. Roy Nussbaum e Urs Nussbaum. Lo sviluppo e il successo dell’impresa sono proseguiti anche sotto la nuova direzione. A Trimbach presso Olten, nel 2004 è entrato in esercizio un nuovo magazzino centrale automatizzato, nel 2009 un nuovo stabilimento di produzione e nel 2011 la Casa del cliente Optinauta.

La Nussbaum ha inoltre aperto altre succursali: nel 2008 a Gwatt-Thun, nel 2009 a Zugo, nel 2011 a Buchs (SG), nel 2012 a Sion, nel 2014 a Winterthur e nel 2017 a Givisier. L’azienda è quindi sempre rimasta fedele alla propria filosofia improntata al contatto diretto con il cliente e all’indipendenza.

Grazie alle innovazioni sui prodotti (per esempio la nuova generazione di Optiflex), alla diversificazione (per esempio i sistemi di installazione per sistemi ad acqua non potabile come Optipress-Therm o Optifitt-Press) e all’ampliamento dei nostri servizi (assistenza ed evasione degli ordini), il volume d’affari è stato notevolmente aumentato. Oggi sono tre i membri della famiglia Nussbaum presenti nella Direzione aziendale e nel Consiglio d’Amministrazione.