Il nuovo cuore della centrale idrica domestica

La nuova generazione di riduttori di pressione


In qualità di sviluppatore, produttore e affidabile partner del settore idrosanitario svizzero, dopo un’intensa fase di perfezionamento la R. Nussbaum SA presenta una nuova generazione di riduttori di pressione. I componenti con design Nussbaum, di qualità elevata e tecnicamente perfezionati, definiscono nuovi standard per la distribuzione di acqua potabile negli edifici. Testo: Gerald Brandstätter / Foto: Roland Spring

I nuovi riduttori di pressione per l’utilizzo in attività commerciali, industria, edifici pubblici e, a partire da DN 65, anche in grandi edifici abitativi, possono essere impiegati per acqua con temperature fino a 30 °C e per aria compressa. Possono essere impostati in fabbrica, a scelta, sulla regolazione fissa di 1,4 o 7 bar ma sono anche regolabili individualmente mediante un ergonomico manicotto. Da DN 15 a DN 65 possono essere collegati a tutti i sistemi di uso comune; da DN 65 a DN 100 è disponibile una gamma di corpi con flange.

Manometro già integrato
Il nuovo riduttore di pressione dispone anche di un manometro, integrato nel corpo ottimizzato in bronzo, per l’indicazione della pressione. La struttura compatta, l’utilizzo sicuro, la durevolezza e il moderno design ottimizzato per le esigenze pratiche sono argomentazioni decisive per scegliere la qualità made by Nussbaum. Perché l’affidabilità e la lunga durata sono fattori che aiutano gli installatori a ridurre i costi, garantendo un montaggio e un funzionamento impeccabili.
Per case unifamiliari e piccole abitazioni multifamiliari, la soluzione ideale è rappresentata dai riduttori di pressione dotati di filtro a maglia fine risciacquabile a controcorrente Redfil PN 16, con o senza sistema automatico, nelle dimensioni da DN 25 a DN 50. Il rapporto prezzo-prestazioni è il migliore − il Redfil è, infatti, leader come prezzo tra i filtri risciacquabili a controcorrente.

Acqua disponibile ovunque
Fare una doccia rinfrescante la mattina, lavarsi le mani più volte al giorno, sciacquare la verdura per il pranzo e bere un sorso d’acqua per dissetarsi di tanto in tanto: in Svizzera, aprire un miscelatore è diventato una cosa scontata, l’acqua corrente appartiene alla normalità. Nessun Paese ha un numero di allacciamenti idrici pro capite superiore alla Svizzera. Due servizi per appartamento sono uno standard − e non solo nelle abitazioni più recenti. Lo stesso vale per il rubinetto di scarico in garage e in giardino.
Il funzionamento perfetto dell’intera distribuzione di acqua potabile all’interno di un edificio richiede comunque conoscenze specialistiche ed esperienza da parte dell’installatore. Un’installazione e un montaggio scorretti o l’utilizzo di tubi, pezzi speciali e rubinetterie non ottimali possono portare alle conseguenze più disparate, per esempio a problemi di oscillazioni di pressione nelle condutture dell’acqua calda e fredda che, a loro volta, possono causare spiacevoli inconvenienti.

Condizioni di pressione stabili
Il riduttore di pressione svolge quindi un compito molto importante nella distribuzione di acqua potabile in casa. È, per così dire, il cuore di una centrale idrica domestica. I riduttori di pressione hanno il compito di abbassare la pressione d’entrata fino a raggiungere la pressione registrata in uscita e di mantenerla nell’intervallo di tolleranza consentito.
Il riduttore di pressione assicura condizioni di pressione costanti nelle condutture dell’acqua calda e fredda. Consente quindi di minimizzare le oscillazioni di pressione e di temperatura.
Per gli edifici su più piani è disponibile l’esclusivo riduttore di pressione sotto muro Nussbaum che permette di utilizzare una sola zona di pressione. Ciò crea le condizioni di pressione ottimali su ogni piano e riduce sia il tempo sia i materiali necessari.

Perfezione dei riduttori di pressione
In qualità di sviluppatore, produttore e partner affidabile del settore idrosanitario, la R. Nussbaum SA con sede a Olten ha compiuto passi importanti nello sviluppo dei riduttori di pressione. Nata 112 anni fa, questa impresa di proprietà familiare ha gettato, con il suo assortimento, le basi che hanno portato alla diffusione dell’acqua corrente in Svizzera, ritenuta ormai un fattore più che naturale. La Nussbaum svolge le attività di ricerca, sviluppo e produzione in Svizzera, avvalendosi della vicinanza al mercato e della stretta collaborazione con il settore.
Negli ultimi 10 anni, la R. Nussbaum SA ha continuamente sviluppato e perfezionato il proprio assortimento di riduttori di pressione − ciò grazie al feedback del mercato: gli input che propongono novità e miglioramenti arrivano dal cantiere e dalle 16 succursali presenti in tutta la Svizzera direttamente alla sede sociale di Olten, dove vengono registrati, analizzati e attuati a livello tecnico per poi confluire nello sviluppo dei prodotti.

Il nuovo riduttore di pressione Nussbaum da DN 15 a DN 100 / Il Redfil con dispositivo automatico di risciacquo